Home Cosmesi e detergenti Estate: quale crema antiossidante ed idratante usare

Estate: quale crema antiossidante ed idratante usare

9
0
prodotti
I 40 sono i nuovi 30: i migliori prodotti per la pelle

Qualche idea per una routine cosmetica estiva.
Con la bella stagione e l ‘arrivo di giorni piu soleggiati vanno sospesi l’ acido glicolico e retinoico ed i peeling impegnativi . Cosa fare dunque?

Si dovrebbe iniziare una routine a base di sostanze idratanti ed antiossidanti.
Se volete un percorso di massima orientativo ed indicativo potrebbe essere simile a questo:

Skin Care estiva : crema mattina e sera

Mattino: un siero anTiossidante tipo timeless con vit C+E ed acido ferulico oppure l ottimo Fospid siero attivo Skinius con fosfolipidi .

Poi:un’ idratante non pesante di texture tipo Reidral piu un solare spf 25/30 (come il City blok sheer di Clinique o la Cerave AM facial moisturizing lotion spf 30 nota crema con ceramidi che sono il cemento intracellulare o Murad Essential C day spf 30 ). Questo per chi sta al nord o non è esposta spesso al sole .
Meglio un spf 50 (tipo Dermalogica defense booster o Anthelios xl La Roche Posay spf 50 o SVR sun secure 50)invece per chi vive in zone già parecchio calde e soleggiate.

Sera: un siero di vit C (es Facial C lotion 20 o Vitamin C serum 20 Poppy Austin ma anche molti altri )e una crema al lipoico tipo Tiobec ALTERNATI , una sera uno e una sera l ‘altro.
Nb.perche a sere alterne? Perchè preferibilmente è meglio non abbinare insieme la C e lipoico (oppure sarebbe opportuno aspettare almeno 20-30 minuti tra le applicazioni.

Il motivo è presto detto: il Tiobec ha un pH leggermente alcalino di conseguenza alzerebbe troppo il pH del siero con la vit. C (e l acido ascorbico ha bisogno di pH acido per poter penetrare la pelle).

Acido lipoico


Dopo il lipoico non si mette NULLA , dopo la vitamina C invece si può mettere un prodotto da notte come ad es SVR Hydracid C20.
Nb: la vit C è sempre a rischio ossidazione, tenerla quindi in frigo specie se è in flaconcino non airless e coperta con alluminio.


Per sostituire parzialmente gli acidi esfolianti si puo pensare ad un Peeling enzimatico quotidiano (es Dermalogica microfoliant , Oppure OP soft ft peel di Mycli ) o piu semplicemente all’ uso del pannetto esfoliante .
Acido lipoico :le due formule classiche sonotiobec ( lipoico al 5%)
-fulfil crema viso ( lipoico al 3).


Alcune persone non tollerano Tiobec ( e il problema non è dell attivo ma degli eccipienti) ed in alternativa per loro c’è la crema al acido lipoico di Naturvit o il siero al lipoico 5%di The ordinary .

Quest’ultima ha una formula oleosa.

Maschera di bellezza efficace

Se poi volete valutare una bella maschera efficace :
Dmae Mask di Oti con Dmae, Acido Alfa Lipoico stabilizzato, Vitamina C, Vitamina E, Aloe Vera gel ed Olio di Rosa Mosqueta che lavorano appunto in sinergia coi prodotti di cui sopra.
Nb: è in 8 bustine, ma con una si fanno due/ tre volte.
Due volte alla settimana un peeling al mandelico al 30% che è un Esfoliante delicato ad alta tollerabilità con:
• Attività antiossidante
• Idratante
• Stimola il turnover cellulare.

Come applicare la maschera?

Va steso un velo di prodotto sulla pelle perfettamente pulita e asciutta. Massaggiare delicatamente. Sciacquarsi le mani. Lasciare agire per 10/30 minuti e sciacquare con acqua tiepida
Poi, una volta abituate, si può passare a concentrazioni piu alte ,tanto il Mandelico problemi non ne dà neppure d estate. Esso è sempre ripetibile.
Infine , per un lavoro completo , bisognerebbe fare un’ integrazione orale di antiossidanti e vitamine( amenoche non siate ortoressiche ed abbiate una dieta perfetta e bilanciata , cosa rara )
L integrazione di base dovrebbe prevedere almeno ac lipoico,vit C ed E, coenz q 10 , curcuma,omega 3,magnesio, fermenti lattici .Se non sapete che prendere o non avete tempo di cercare o dimenticate sempre di assumerli ,ricorrete ad un prodotto che li contenga tutti in quantità ottimali. Il tutto in uno lo trovate in Paleocomplex oppure anche Omnium Solgar.
Ai cambi stagione, infine, sempre valido un ciclo di due tre scatole di Placentex 5.625 intramuscolo che per pelle e capelli è davvero eccezionale e due scatole di Tationil 600 ,( Tad 600 non è piu prodotto )ottimo antiossidante di glutatione .

Non vi preoccupate che siano iniezioni, ve le puo fare chiunque e non c’ è controindicazione medica alcuna.
Chiaramente i prodotti citati sono un esempio, se vi trovate bene con altri usateli pure.

L importante in estate è rispettare lo schema :idratazione, protezione solare, antiossidanti .

Detergere la pelle

 C’è un mondo tra i prodotti strucco ma ameno che non si sia nel deserto meglio evitare le salviette. La sera, meglio usare detergenti non aggressivi come ad es: Cetaphil, detergente seguito da micellare. Il mattino andrebbe benissimo un prodotto come Dermalogica daily microfoliant a base di enzima del riso che microesfolia liberando la pelle da impurità . Il
Detergente non è necessario se la pelle non è molto mista/grassa, basta anche la micellare

 Per pelle sensibile , inizia com una formula piu soft come quello di Fitocose che è leggerissimo al 10% .Oppure con Op soft peel di Mycli che è al 15 per cento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here