Home Cosmesi e detergenti Crema contorno occhi

Crema contorno occhi

31
0
Quale crema contorno occhi scegliere, info e costi

La crema contorno occhi rappresenta uno dei prodotti essenziali per la beauty routine di ogni donna. Grazie alla sua consistenza soft, è in grado di idratare profondamente una delle zone più importanti ed allo stesso tempo sensibili del viso.

Ci sono molte persone che trascorrono diverse ore della giornata dinanzi al pc: questo le porta ad un affaticamento degli occhi che si riversa nella zona circostante, facendola apparire più gonfia. Di conseguenza, il viso appare stanco e privo di tono.

Stesso discorso per chi soffre d’insonnia o comunque ha dei cicli di sonno irregolari. La pelle, risente tantissimo di questi squilibri ed appare decisamente meno luminosa.

La crema contorno occhi porre fine a tutti questi problemi e dona al nostro volto un’aria completamente rigenerata. È chiaro però che va applicata con regolarità e non in maniera saltuaria, altrimenti è difficile che possa compiere miracoli.

Come si utilizza 

Innanzitutto è bene specificare il momento della giornata in cui bisogna ricorrere all’uso della crema contorno occhi. Di solito, si consiglia un doppio dosaggio

– la mattina, appena svegli dopo aver lavato il viso abbondantemente

– la sera, come step finale della skincare (ovviamente dopo essersi struccati)

Riguardo le modalità, basta prendere una piccola quantità dal recipiente con l’anulare e distribuirlo nella zona interessata: sia sotto l’occhio che nella parte situata tra la palpebra mobile e il sopracciglio. Successivamente, picchiettare delicatamente e massaggiare il composto, evitando di metterlo a contatto con la vista.

Efficacia

Come vi abbiamo accennato in precedenza, le creme contorno occhi sono perfette per chi tende ad affaticare molto la vista durante il giorno oppure non riesce a dormire a sufficienza. Tuttavia, esse risultano un ottimo rimedio per chi possiede continui sbalzi ormonali, assume troppa caffeina oppure segue un’alimentazione sregolata.

La pelle quindi, funge da specchio per il nostro stato di salute. Ma è bene specificare che le creme contorno occhi non vanno ad eliminare al 100% il difetto estetico: lo riducono semplicemente.

Quale scegliere 

Molti di voi si staranno chiedendo se valga davvero la pena spendere soldi per delle creme contorno occhi. La risposta è: dipende.

Non tutte quelle presenti in commercio garantiscono ottimi risultati nel corso del tempo, anzi. Alcune costano davvero tanto e si rivelano un fallimento totale.

Per poter scegliere correttamente una crema contorno occhi, è necessario documentarsi nel dettaglio sulla tematica skincare.

Inoltre, ogni tipo di pelle richiede delle cure specifiche. Pertanto, prima di acquistare dei prodotti, sarà bene effettuare un test dermatologico, che andrà ad indicare una serie di caratteristiche (pelle grassa, pelle secca, pelle mista e via dicendo). 

Il consiglio che vi diamo, è quello di scegliere dei cosmetici che presentino principalmente ingredienti di origine naturale.

Controllate sempre l’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients), il quale non dovrà presentare tutti quei siliconi, petrolati o parabeni che potrebbero danneggiare la cute. Vediamo alcuni esempi.

Siliconi: Amodimethicone, Dimethicone, Dimethiconol, Cyclomethicone, Ciclopentasiloxane, Trimethylsiloxysilicate.

Petrolati: Paraffinum liquidum, Petrolatum, Mineral oil, Vaselina, Paraffina, Microcrystalline Wax.

Parabeni: Imidazolidinyl urea e Diazolidinylurea, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, Formaldheyde, DMDM hydantoin, methyldibromo glutaronitrile, sodium hydroxymethylglycinate.

Ulteriori informazioni

Non esiste un’unica tipologia di crema contorno occhi. Essa può differire, sia in termini di ingredienti che di consistenza. Infatti, in commercio si possono trovare sottoforma di gel, poco o molto corposa.

Anche a livello di funzioni, esiste la crema che svolge solo ed esclusivamente un’azione idratante ma anche quella che rende la pelle più elastica, distesa o che addirittura previene le rughe.

Disponibili sia in tubetti che in vasetti, hanno dei costi altamente variabili (anche in base al formato). Le più economiche oscillano sui 5-10 euro, mentre le più costose si possono trovare anche a centinaia di euro.

Perciò, scegliete con cura la vostra crema contorno occhi. Ricordate sempre che la salute della pelle è super importante, specialmente quella del viso!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here