Home Alimentazione e Sport Esercizi da fare a casa per dimagrire

Esercizi da fare a casa per dimagrire

13
0

Ci sono diversi esercizi utili per dimagrire a casa o per mantenersi in forma; c’è di buono che non dovete andare in palestra e perdere tempo anche con il viaggio.

Questo vi consente di accoppiare l’esercizio a casa con gli altri impegni che avete ogni giorno; la prima caratteristica dell’esercizio casalingo è la perseveranza, che dovete avere. Dovete fare in modo che questi esercizi entrino a far parte della vostra abitudine e del vostro stile di vita rinnovato, anche in vista della bella stagione.

Da unire all’attività fisica, una dieta equilibrata, che riduca l’apporto di grassi e mantenga leggeri per affrontare al meglio l‘allenamento.

Spesso non sono molti i chili da togliere; si tratta più che altro di un appesantimento portato dalla vita sedentaria che in molti fanno.

Per risolvere questo problema bisogna fare attività fisica almeno tre volte a settimana; tenendo il fisico allenato saprà più facili tonificarlo e farete meno sforzo per mantenerlo in fomr auna volta raggiunto un livello minimo di allenamento.

Sttività aerobica e anaerobica

È necessario mixare un’attività di tipo aerobico a un’attività anaerobica; potenziare i muscoli con dei piegamenti sulle gambe, dello step e la pancia, con gli addominali.Possiamo iniziare con degli esercizi aerobici, che potete fare a casa senza andare per forza in palestra; farete del bene al vostro cuore e raggiungerete un benessere psicofisico.

Con l’attività aerobica bruciate i grassi e le calorie in eccesso arrivando a perdere i chili in più. Camminate, correre ma anche marciare sul posto, nel caso dell’allenamento in casa.

In una prima fase si inizia a camminare in modo non troppo veloce sul posto; successivamente si aumenta la velocità e si sollevano le ginocchia a mo di marcia; alzate anche le braccia in maniera alternata. La schiena deve essere sempre dritta e la testa alta.

Cercate di sollevare più che potete le ginocchia verso il petto, in questo modo oltre a rassodare i glutei farete anche gli addominali.

Questo esercizio riproduce in casa quella che è la corsa, scaldando la muscolatura che è simile a quella che viene sollecitata durante la corsa. La durata minima di questo esercizio è di dieci minuti.
c’è poi lo step, che simula uno scalino, molto indicato per chi vuole rassodare i glutei, essendo appunto una struttura in plastica dura simile agli scalini di casa in quanto ad altezza.

Anche le gambe si potenziano grazie a questo esercizio; se momentaneamente non avete possibilità di acquistare uno step potete usare lo scalino di casa. Il movimento è sempre lo stesso; si sale con un piede e poi un altro e si scende alla stessa maniera, in modo più rapido rispetto alla salita.

Il movimento si deve ripetere almeno dieci volte per tre ripetute, per avere un effetto soddisfacente. Mentre salite e scendete muovete in alto le braccia seguendo un certo ritmo.

15 minuti di esercizi al giorno

Sono sufficienti quindici minuti di questo esercizio per ottenere dei buoni risultati.
L’esercizio dello step fa dimagrire e consumare calorie in modo comodo e senza andare in palestra; a seconda dell’altezza dello scalino andrete a rassodare maggiormente le gambe o i glutei

Dopo qualche giorno e quando vi sentite abbastanza allenati potete aggiungere dei pesetti da fare con le braccia mentre salite e scendete gli scalini. un altro esercizio utile per dimagrire in casa è il jumping jack, altrimenti definito come saltelli laterali.

Ottimo in fase di riscaldamento e in fase di allenamento avanzato; si parte con braccia e gambe uniti e si aprono e chiudono facendo dei salti.

Si consiglia di saltare non appoggiando completamente i talloni a terra, curando anche le fasi di respirazione durante lo svolgimento dell’esercizio.

È utile fare almeno quindici saltelli e riposarsi un minuto tra una serie e l’altra; allenatevi in maniera costante ma senza esagerare all’inizio per evitare di rimanere senza fiato a metà dell’esercizio.

Anche in questo caso, con il passare delle settimane vi sentirete sempre più allenati e migliorerete dal punto di vista del fiato e della resistenza.

Tonificare i muscoli con esercizi

Oltre agli esercizi aerobici si possono fare anche degli allenamenti che servono per potenziare la muscolatura.

Oltre a dimagrire infatti bisogna potenziare la muscolatura, per essere sempre tonici; inoltre con lo sviluppo dei muscoli si bruciano anche più calorie, anche quando siamo a riposo e questo allenamento avrà l’effetto di accelerare il nostro metabolismo.

Uno degli esercizi utili per potenziare la muscolatura è stare in piedi con le gambe divaricate e le braccia sui fianchi; fate un passo in avanti piegando una gamba; questo esercizio si chiama affondo, dove si scende con la gamba fino a 90°.

allo stesso tempo flettete la gamba che è rimasta indietro per rimanere in equilibrio; rimanete in posizione piegata per dieci secondi e poi risalite.

Alternate una gamba all’altra e ripetete l’esercizio per quindici volte, in almeno tre serie.

Squot

A seguire c’è una variante dello squat, che è uno degli esercizi più utili; è dispendioso ma efficace. Si perde peso, si rassodano i glutei e le gambe, ideale da fare in casa; la variante è l’utilizzo di una parete.

Il punto di partenza è sempre con le gambe divaricate con la schiena poggiata sulla parete; piano piano andate a piegare le gambe fino a raggiungere la posizione da seduti e mantenete la posizione per almeno venti secondi prima di risalire.
Potete anche usare un pallone per metterlo tra la schiena e la parete, che vi faciliterà nell’esercizio.
Fate almeno tre serie da venti piegamenti.Poi ci sono i classici addominali, con le gambe piegate con le piante dei piedi aderenti al terreno; salite e scendete col busto; fate almeno tre serie da venti addominali.

Vi accorgerete se state facendo bene l’esercizio quando sentirete un bruciore sugli addominali. Come abbiamo visto ci sono molti modi per allenarsi in casa, pur non avendo il tempo di andare in palestra.

Iniziate con la marcia sul posto, che vi attiverà la muscolatura per poi proseguire con lo step e i saltelli laterali.

Concludete con gli affondi e lo squat per arrivare a un esercizio completo.

Brucerete il grasso e aumenterete la massa muscolare; oltre a questo anche il vostro metabolismo sarà più veloce.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here