Home Alimentazione e Sport Estate: rimanere in forma con i consigli dell’esperta

Estate: rimanere in forma con i consigli dell’esperta

47
0

Rimanere in forma si può anche in estate ed anche se siamo in vacanza. Rispettare un’alimentazione corretta ci servirà per non prendere peso e mangiare in modo da sentirci bene ed in forze. Ecco dunque i consigli della nutrizionista:

Rispettare ogni giorno il numero e gli orari dei pasti, in particolare la prima colazione, che deve essere privilegiata per evitare un maggiore introito calorico ai pasti successivi.

Moderare il consumo di piatti elaborati e ricchi di grassi, e preferire una COTTURA SEMPLICE (al vapore, alla griglia..) per mantenere inalterato l’apporto di minerali e vitamine.

Per i condimenti, preferire l‘OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA e SPEZIE per insaporire in alternativa al sale. Da evitare i condimenti contenenti grassi animali (lardo, strutto, burro) o margarina.

Privilegiare ALIMENTI FRESCHI, ricchi di sali minerali ed acqua: via libera a verdura e frutta fresca di stagione. La varietà in questa stagione non manca!Si possono preparare anche freschi centrifugati di verdure ipervitaminici e dietetici con il sedano, la carota e il cetriolo.
Una raccomandazione è quella di non aggiungere zucchero e di prepararli con l’aggiunta eventuale di sola acqua o ghiaccio tritato.

Utile anche consumare LEGUMI, ricchi di proteine vegetali e poveri di grasso.

Preferire il pesce alla carne: è molto più digeribile!

Insieme alla frutta, può diventare un ottimo spuntino la FRUTTA SECCA (mandorle, noci ecc), ricca di grassi “buoni”, minerali e fibre, ma sempre con moderazione, perché apporta calorie.

Estate : bere molto per idratarsi

Limitare il consumo di succhi di frutta industriali e delle bevande gassate, ricchi di zuccheri/gas che causa sensazioni di gonfiore e rallenta la digestione.

Evitare pasti completi con primo, secondo e contorno durante soggiorno in albergo in cui è più facile che si consumi al ristorante sia il pranzo che la cena. Optare in una delle due occasioni per piatti unici bilanciati che possono fornire i nutrienti di un intero pasto. Ex degli abbinamenti possibili sono pasta con legumi e/o verdure, carne/pesce/uova con verdure.

Bere tanta ACQUA, almeno 1 litro e mezzo. In estate si perdono minerali con l’aumento della sudorazione. Per gli anziani è particolarmente importante bere, indipendentemente dallo stimolo della sete.

Limitare il consumo di alcolici e superalcolici: hanno molte calorie, aumentano il senso di calore e la sudorazione.

Mantenersi ATTIVI!
In vacanza soltamente abbiamo voglia di rilassarci, ma dedicare alcuni minuti della giornata a mantenersi in forma dà grande soddisfazione e fa in modo che il rientro dalle ferie non sia poi così traumatico. Approfittiamo di qualche passeggiata in riva al mare, sport d’acqua o di qualsiasi altra attività preferita.

Naturalmente, facendo un po’ di attenzione a tavola e con una regolare attività fisica possiamo concederci senza alcun senso di colpa un gelato/una fetta di dolce (meglio se alla frutta) o uno snack goloso che adoriamo…sempre con una certa moderazione! Concedersi un strappo alimentare, infatti, rinforzerà il buon umore e ci renderà inconsapevolmente più attenti, nei pasti successivi.

Spuntino con Spremuta d’arance e te verde

Fate merenda con una buona fresca spremuta d’arancia. Se fatta in casa è senza aggiunta di zucchero/dolcificanti e accompagnata da qualche mandorla e avremo uno spuntino a basso indice glicemico ma ricco di vitamine (C,A ,del gruppo B, E), sali minerali (i più presenti sono il fosforo, il calcio, potassio, magnesio, ferro), antiossidanti, proteine, fibre e acqua.
Proprietà benefiche di questo mix?
✔Migliore funzionamento dell’apparato digerente
✔Protezione del sistema cardiovascolare
✔Rafforzamento del sistema immunitario
✔Proprietà antinfiammatorie e antiallergiche
✔Rafforzamento delle ossa
✔Protezione dai processi di invecchiamento

Il tè SENCHA è una tipologia di tè verde tra le più apprezzate dai giapponesi per le sue proprietà benefiche; la foglia è a forma di ago e il colore della bevanda può variare dal giallo dorato al verde più intenso e in presenza di bacche di MIRTILLO ROSSO amplifica i suoi benefici ..
✔effetti diuretici e depurativi , per drenare in fretta le scorie e le tossine ed eliminare ritenzione idrica e gonfiore
✔azione tonica ed energizzante
✔favorisce l’elasticità della parete dei vasi sanguigni 
✔effetto protettivo sul microcircolo, per combattere la fragilità capillare e diversi disturbi cardiocircolatori.
✔fonte di vitamina A,C, manganese, potassio e fluoro. 
✔azione antibatterica ed antinfiammatoria (per la presenza di proantocianidine di tipo A) nota nel contrastare le infezioni alle vie urinarie. 

⛔Il consumo di tè è sconsigliato a chi soffre di ipertensione, insonnia, emicrania, o chi è sottoposto a terapie farmacologiche.

Articolo pagina Facebook della Dott.ssa Maria Castaldo Biologa Nutrizionista

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here