Home Trattamento estetico Azione antiedemigena

Azione antiedemigena

10536
1

Hanno azione antiedemigena tutte quelle sostanze in grado di ridurre l’edema, vale a dire quella condizione in cui è presente una quantità di liquido superiore alla norma negli spazi interstiziali dei tessuti e che comporta un anomalo rigonfiamento degli organi o delle regioni interessate. Le conseguenze dell’ edema consistono in  alterazioni delle caratteristiche dei tessuti colpiti e della composizione del sangue, che viene privato di parte della componente liquida.

In genere le sostanze antiedemigene, che contrastano, dunque, la ritenzione dei liquidi, sono anche antinfiammatorie. In natura hanno importante azione antiedemigena l’ ippocastano, la centella, il mirtillo, il rusco e in genere tutte le sostanze diuretiche che aiutano ad eliminare i liquidi in eccesso.

Farmaci e sostanze naturali con azione antiedemigena vengono utilizzati per contrastare la cellulite, i problemi di natura circolatoria e la fragilità capillare.

La cellulite, in particolare, è una condizione infiammatoria della cute caratterizzata proprio da ritema, edema e dolore localizzati. Vi è, infatti, una stretta correlazione tra edema interstiziale, stasi linfo-edematosa ed insorgenza della cellulite.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here