Home Fatti e Rifatti (video Striscia) Vip Nicole Kidman rifatta, ecco tutti i ritocchini dell’attrice

Nicole Kidman rifatta, ecco tutti i ritocchini dell’attrice

663
0

La biografia di Nicole Kidman

Il nome completo dell’attrice è Nicole Mary Kidman, ed è nata a Honolulu il 20 giugno 1967.Il suo straordinario talento nella recitazione le è valso numerosi premi e riconoscimenti; tra questi ricordiamo un Premio Oscar, 5 Golden Globe e un Orso d’argento.

La sua famiglia è australiana ma ha origini inglesi. Il padre era un biochimico e psicologo, mentre la madre un’insegnante di infermeria.

All’età di 4 anni, Nicole e la sua famiglia si trasferiscono in Australia, perché il padre ottenne una cattedra nella facoltà di tecnologia all’università di Sidney.

Il talento artistico di Nicole, venne fuori in tenera età, e già a 3 anni prendeva lezioni di balletto. 

Dovette però abbandonare questa passione a causa della sua altezza (1,80).

Successivamente frequentò la Lane Cove Public School e il North Sydney Girls’ High School. In seguito cominciò anche  a studiare arte drammatica e mimo al  Victorian College of the Arts di Melbourne e al Phillip Street Theatre di Sydney.

Gli inizi nel mondo del cinema

Nicole Kidman, si avvicinò al mondo del cinema grazie alla cantante Pat Wilson, che nel 1983 le consiglio di fare un provino. Lei accettò e così avvenne il primo incontro tra lei e la cinepresa.

La sua prima apparizione fu a soli sedici anni nel videoclip Bob Girl nato per sponsorizzare proprio una canzone di Pat Wilson.

Durante gli anni ottanta Nicole apparve in molti film e trasmissioni televisive australiane, tra cui la soap opera A Country Practice. 

Nel 1987 arriva a Roma per girare proprio un film prodotto dalla rai che s’intitola un’australiana a Roma.

La vera strada verso il successo, arriva però nel 1989 dopo la sua apparizione nel film americano Ore 10 calma piatta. Il film, infatti ottiene un discreto successo sia da parte del pubblico che dalla critica.

Nel 1990, Nicole ottiene un ruolo da protagonista nel film anch’esso americano Giorni di tuono; in questo film tra l’altro recita anche il suo futuro marito Tom Cruise.

Nicole negli anni 90

Nicole Kidman decide di trasferirsi negli Stati Uniti, ed è proprio qui che comincia a ricevere numerose proposte lavorative: la sua carriera quindi decolla.

L’anno che convalidò il suo successo fu il 1995, quando due film di successo come Batman Forever e Da morire. Ed è proprio grazie al personaggio che interpretò in quest’ultimo film che vince il Golden Globe, insieme ad altri numerosi premi.

Nicole negli anni 2000

Il successo di Nicole Kidman è inarrestabile, e anche negli anni 2000, sforna un film di successo dietro l’altro. Recitando in Moulin Rouge!  una nomination all’ Oscar. 

Altro film che gli vale un secondo Golden Globe è The others. Nicole viene infatti premiata come migliore attrice in un film drammatico.

Nicole conquista l’Oscar nel 2002 come miglior attrice nel film The Hours. Per questa difficile interpretazione la Kidman vince anche Un Orso d’argento.

Nel 2004 gira la campagna pubblicitaria per il famoso profumo Chanel N°5, di cui resta testimonial fino al 2009.

Vita privata

Nicole Kidman e Tom Cruise nel 1989 girano insieme il film giorni di tuono. Galeotto fu il set, perché i due s’innamorano e convolano a nozze nel dicembre del 1990.

Insieme, la coppia adotta 2 bambini: Isabella Jane nata nel 1992 e Connor Anthony, nato nel 1995.

Nel 2001 Nicole e Tom annunciano la loro separazione, ma senza mai rivelare i motivi che li hanno portati a dividersi. Pare che un possibile motivo fosse legato alla religione: Cruise infatti aderì alla Chiesa di Scientology, mentre Nicole rimase fedele al cattolicesimo.

Nel 2005, Nicole conosce poi il cantautore Keith Urban. I due s’innamorano e si sposano l’anno successivo. La coppia ha avuto due figlie: Sunday Rose, nnel 2008 e Faith Margaret, quest’ultima nata tramite madre surrogata nel dicembre 2010.

Nicole kidman e la chirurgia plastica

Diciamoci la verità: Nicole kidman a cinquant’anni suonati è ancora di una bellezza strepitosa. Ma sarà tutto merito di madre natura o c’entra anche l’aiutino della chirurgia estetica?

L’attrice  ha sempre sostenuto di essere contraria alla chirurgia estetica, ed ha ammesso solo di aver provato un po’ di botox per un periodo di tempo, che ha poi deciso di abbandonare a causa di risultati poco soddisfacenti.

Col passare del tempo,però Nicole ha confessato di essersi pentita di aver fatto un eccessivo utilizzo di botulino, perché ha messo in crisi l’immagine di sé. Siamo perfettamente d’accordo con te, Nicole. Il tuo viso è diventato una maschera di plastica!

Ma alcuni esperti del settore, hanno comprovato che la Kidman non ha fatto solo utilizzo di botox, ma che sul suo viso sono stati eseguiti alcuni interventi di chirurgia estetica.

L’aspetto della donna, infatti appare decisamente cambiato rispetto agli anni in cui andava alla conquista di Hollywood. È evidente che la bella Nicole, abbia cercato di neutralizzare le fastidiose “zampe di gallina” andando a stendere un po’ le palpebre.

E come non notare gli zigomi che sono decisamente più pronunciati e “lievitati” nel corso degli anni. Anche le labbra appaiono più carnose e gonfie, per non parlare del décolleté che sembra decisamente più florido di quando era più giovane.

Noi siamo del parere che il bel viso angelico di Nicole Kidman sarebbe stato molto più bello al naturale, mostrando qualche ruga e qualche zampa di gallina in più. Perché i segni del tempo non rendono le donne meno attraenti, ma molto più interessanti!

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here