Home Trattamento estetico Radiofrequenza viso e corpo

Radiofrequenza viso e corpo

5
0

Questo trattamento di bellezza permette di rivitalizzare la pelle del viso e del corpo attraverso varie sedute.

Il funzionamento viene dal calore che si trasmette attraverso le onde radio; in altre parole si raggiunge un livello di surriscaldamento che viene regolato dai macchinari.

Non si tratta pertanto di un trattamento che crea dolore a chi vi si sottopone; ad esempio può essere adottato per trasmettere il calore tramite radiofrequenza al viso e al corpo.

Prima di tutto si opera una stimolazione dei fibroblasti della pelle che tendono ad aumentare la produzione di collagene a seguito del trattamento.

Calore sul viso

La radiofrequenza del viso e del corpo può raggiungere diversi livelli di profondità a seconda delle nostre preferenze.

Il calore porta anche a un miglioramento della circolazione del sangue e combatte la ritenzione idrica del corpo.

Inoltre tutta la cute viene ossigenata nel migliore dei modi; in altre parole i benefici sono immediati già dalle prime sessioni.

Prima di tutto la pelle appare più tonica e il viso più luminoso e fresco; ad esempio i tessuti vengono rivitalizzati e si eliminano le zone colpite dal grasso.

Tuttavia bisogna precisare che quello che si ottiene con la radiofrequenza non potrà mai raggiungere i risultati della chirurgia estetica.

Ma ad esempio il rapporto qualità prezzo è ottimo e anche i dolori per il paziente sono nulli.

Allo stesso modo gli specialisti del settore consigliano la radiofrequenza al viso e al corpo a tutti quei soggetti che hanno i tessuti della pelle non più tonici ed elastici.

La radiofrequenza per il volto va ad aumentare la tonicità del viso e allevia le rughe; inoltre opera un rimodellamento complessivo del viso.

Anche un altro punto che migliora la sua tonicità è il collo, oltre che il mento, per estendere i benefici anche su tutto il corpo.

Radiofrequenza corpo come funziona

Sempre per quanto riguarda il corpo si va a combattere l’accumulo di liquidi e la cellulite oltre che riportare un maggiore grado di elasticità della pelle del corpo.

La metodologia è la stessa anche se applicata con macchinari diversi e per diverse zone del viso e del corpo.

In altre parole dobbiamo distinguere tra due principali tipi di radiofrequenza, quella estetica e quella medica.

Nel primo caso questo trattamento si opera nei centri estetici e va a trattare i problemi della pelle a un primo livello.

Prima di tutto il calore che viene trasmesso non è eccessivo e ha un limite di intensità che si blocca in automatico.

L‘aspetto positivo della radiofrequenza nei centri estetici è che si sopporta bene, mentre al contrario un difetto di questo trattamento è che non agisce in profondità.

Se invece parliamo di macchinari per la radiofrequenza utilizzati presso i centri di medicina il discorso cambia.

Allo stesso modo possiamo parlare delle cliniche specializzate che operano questo trattamento estetico su viso e corpo.

In questi casi ad esempio le onde radio possono essere più potenti e calde, tanto da raggiungere gli strati più profondi della pelle.

In altre parole ci saranno maggiori risultati e soprattutto meno temporanei rispetto a quelli che si raggiungono presso i centri estetici.

La radiofrequenza per il viso combatte gli inestetismi della pelle come la perdita di elasticità e la scarsa tonicità.

Esiste un trattamento specifico che si chiama TribellaTM, un metodo di radiofrequenza che viene dall’azienda Venus Concept.

Il trattamento inizia con una luce pulsata che va ad eliminare le macchie della pelle; allo stesso modo agisce il calore della luce che proviene dal manipolo.

Il passo successivo corregge la pelle poco tonica tramite una radiofrequenza multipolare e l’azione dei campi elettromagnetici.

Radiofrequenza quanto dura

La singola seduta ha una durata di un’ora e mezzo e si possono fare da una a tre sedute, che si possono ripetere tutti gli anni; questo tipo di radiofrequenza può raggiungere un costo complessivo di 900 euro.

La radiofrequenza per il corpo prevede un trattamento complessivo che va a concentrarsi sul corpo nel suo insieme.

In altre parole si vogliono combattere tutti quei problemi derivati dalla perdita di tonicità per tutto il corpo.

Ad esempio si va ad agire tramite l’emissione delle onde radio, sui punti più difficili da tonificare attraverso l’esercizio fisico.

Ogni seduta ha una durata di circa mezz’ora e ha un prezzo di 150 euro.

Tra i punti che vengono maggiormente favoriti da questo trattamento troviamo le cosce, soprattutto le zone interne e l’addome.

Anche in questo caso il calore della radiofrequenza è alto quindi si possono avere dei risultati soddisfacenti anche in poco tempo.

Molti trattamenti di radiofrequenza per il viso e il corpo durano circa mezz’ora, per aumentare a seconda delle esigenze dei pazienti.

Prima di dare inizio alla seduta di solito viene applicata una crema anestetica che viene lasciata sulle zone interessate per 40 minuti circa.

Questo serve per diminuire di molto l’eventuale dolore che il paziente può provare quando ad esempio viene aumentata l’intensità del calore delle onde radio.

Ad esempio durante la seduta si utilizza anche una piastra di metallo che viene messa direttamente sul paziente, di solito nella zona della schiena.

Questa lastra ha una forma di rettangolo e in altre parole assorbe le onde radio emesse dal macchinario.

In questo modo aumenta il calore nelle zone che vengono trattate e in questo modo il trattamento è più mirato.

Ci sono dei casi come la radiofrequenza multipolare in cui la piastra non è necessaria, perchè il calore termico non si percepisce.

Radiofrequenza corpo con manipolo

Una volta individuata la zona di corpo da trattare si inizia a passare il manipolo sulla parte interessata.

Per favorire il passaggio del manipolo viene utilizzata una crema per il corpo e alla fine della seduta si può avere un leggero rossore che tende a sparire dopo poche ore.

La radiofrequenza per il viso e il corpo si può fare anche in estate e non presenta particolari controindicazioni.

A questo proposito può essere applicata su diversi tipi di pelle, anche quelle più sensibili; in altre parole si tratta di una tecnica testata nel tempo.

I livelli di intensità del calore ad esempio vengono sempre controllati dal personale che agisce al meglio per non danneggiare la pelle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here