Capelli ricci : come evitare il crespo

L’umidità è l’incubo di tutte noi dalla chioma mossa e riccia! Chi è portatrice di questo tipo di acconciatura, mi può capire, e può capire anche il malumore determinato da una giornata di pioggia !Ma esiste un modo per impedire all’umidità di rovinare i nostri riccioli rendendoli più resistenti al crespo?

Innanzitutto, in caso di pioggia, bisognerebbe utilizzare degli appositi prodotti “last minute” cioè da usare quando si presenta il problema per creare una sorta di scudo protettivo del capello. Ma la perfezione della messa in piega, non è minacciata solo dalla pioggia: stessa situazione disastrosa con l’umidità ma anche a causa del passaggio dal freddo dell’esterno al calore degli ambienti chiusi!

Ma dato che uscire nonostante la pioggia e l’umidità è proprio inevitabile, ovviamente, allora meglio pensarci prima, e più che correre ai ripari, cercare di prevenire! Come? Innanzitutto, curando i capelli, in modo da renderli meno vulnerabili e soprattutto acquisire l’abitudine di acquistare e usare dei buoni prodotti che abbiano l’effetto di creare sul capello un filtro protettivo, sigillandolo.

continua a leggere

1 Comment
  1. Sono d’accordo con te…Ops scusa non mi sono presentata.Ciao,io sono Martina,ho 11 anni e vengo da Oristano, in Sardegna.Io sono una riccia naturale ma i miei ricci sono crespi e pieni di doppie punte.Non so come fare…si sono molto belli e me ne vanto molto e sono che sono davvero crespi…Mi potresti dare un consiglio…Bacioni!Marty……………………
    P.S come ti chiami?

Leave a Reply

Your email address will not be published.