Maschera capelli morbidi e setosi

Avete i capelli sempre secchi, crespi e poco lucenti?

Per porre rimedio a tale problema, potreste acquistare delle maschere per capelli morbidi e setosi. In commercio se ne trovano davvero tante, anche a prezzi super economici.

Allo stesso tempo però, utilizzando degli ingredienti semplici e naturali, è possibile creare delle maschere fai da te. Quest’ultime si realizzano attraverso pochi e semplici step e talvolta risultano essere molto più efficaci rispetto ai prodotti industriali.

Ma quali maschere realizzare per ottenere dei capelli morbidi e setosi?

Scopriamo insieme alcune idee!

Maschera capelli all’olio d’oliva

Come molti di voi già sanno, l’olio d’oliva è molto utilizzato nel campo dell’estetica, per via delle proprietà districanti.

Se la vostra chioma risulta difficile da pettinare e spesso soggetta a nodi, provate a realizzare una maschera per capelli all’olio d’oliva.

Il procedimento è semplicissimo. Basta inserire all’interno di una ciotola un po’ di olio d’oliva e del miele. Mischiate i due ingredienti ed applicate il composto sui capelli, da mezza lunghezza fino alle punte.

Dopodiché, lasciate agire per un quarto d’ora: dopodiché, potete procedere con lo shampoo.

Una volta asciugati, noterete la vostra chioma decisamente più morbida al tatto, liscia e setosa. Ma non è tutto, se fatta con una certa frequenza, avrà anche un effetto schiarente (per via del miele).

Pertanto, è super consigliata per chi avesse un colore di base non molto scuro (ad esempio castano chiaro). In estate, con l’aiuto del sole, i vostri capelli saranno super lucenti!

Maschera capelli allo yogurt

Quando si parla di maschera per capelli morbidi e setosi, è impossibile non pensare allo yogurt.

Esso infatti, ha dei poteri idratanti non indifferenti. Proprio per tale motivo, è possibile creare un impacco davvero super nutriente, aggiungendo qualche goccia di limone.

Il procedimento è sempre lo stesso. Versate in un recipiente un po’ di yogurt e di limone, mischiate per bene ed applicate sulla chioma per circa venti minuti (in realtà vanno bene anche dieci, ma più lasciate in posa, maggiore sarà l’efficacia).

Successivamente, risciacquate per bene… et voilà! Avrete eliminato quell’effetto crespo e secco, in cambio di un risultato morbido e setoso!

Maschera capelli alla frutta

La frutta, ricca di proprietà e vitamine, non è soltanto benefica nel campo culinario.

Infatti, se usata nel mondo della cosmetica, riesce ad offrire dei risultati strabilianti.

Andando nello specifico sul settore capelli, esistono tantissime maschere a base di frutta, in grado di nutrire il capello, rendendolo più lucente e morbido al tatto.

Basta frullare il tutto, aggiungere un filo d’olio e applicare sui capelli. Ecco alcuni esempi dei frutti più gettonati:

  • Le banane
  • L’avocado
  • La papaya
  • Le pesche
  • I fichi
  • I kiwi
  • Il cocco

E tanti altri ancora…

Maschera capelli con olio di mandorla

L’olio di mandorla è ricco di proprietà.

Infatti, ha un potere antiossidante e contiene vitamina E, mantenendo la pelle morbida e liscia.

Vista la sua efficacia dal punto di vista idratanti, l’olio di mandorla si può benissimo impiegare per la realizzazione di una maschera.

Lasciandolo agire sulla chioma per una ventina di minuti, sarete in grado di nutrire i capelli in profondità, eliminando così quell’effetto paglia che spesso ci fa sentire a disagio, specialmente durante le giornate umide.

Migliore maschera per capelli

Nel caso in cui non aveste intenzione di realizzare una maschera per capelli fai da te, potreste optare per una di quelle già pronte e confezionate.

In commercio ce ne sono tantissime. A seguire, potete trovare alcuni esempi delle migliori maschere per capelli, contenenti la dicitura riportata su diversi siti web di cosmetica:

Garnier ultra dolce tesori di miele

Per la sua ricetta ricostituente, appositamente preparata per il trattamento dei capelli fragili, che si spezzano, Garnier Ultra Dolce raccoglie 3 tesori dall’alveare. Essi sono:

  • La pappa reale riparatrice, elisir rivitalizzante conosciuto per rinforzare i capelli dalla radice
  • La propoli ricostituente, vero collante naturale prodotto dalle api, conosciuto per le sue proprietà lenitive
  • Il miele nutritivo, nettare millenario da sempre conosciuto per la sua dolcezza e proprietà nutritive

La maschera per capelli Garnier ripara, rinforza e protegge.

Di conseguenza, i capelli, trovano nuova forza e risultano intensamente nutriti, protetti e riparati dalle radici alle punte.

Insomma, più forti e brillanti, sono morbidi e facili da pettinare, risplendono di bellezza.

Elvive olio straordinario di L’Oréal Paris

La maschera Elvive Olio Straordinario 1001 usi, è ideale sia per capelli normali che secchi.

Infatti, la sua formula, infusa con Olio Extra-Fine di Cocco, nutre profondamente i capelli senza appesantirli donando morbidezza e brillantezza.

Inoltre, la maschera 1001 usi può essere applicata secondo tre metodologie differenti:

  • Prima dello shampoo, sui capelli asciutti, lasciandola in posa per 5 minuti o tuta la notte a seconda del bisogno
  • Sotto la doccia, lasciandola in posa per 2-3 minuti sui capelli bagnati per poi risciacquarla, ottenendo un profondo nutrimento e un effetto districante
  • Come trattamento in posa, per facilitare lo styling, per una chioma ottimamente gestibile e luminosa.

Omia maschera capelli olio di macadamia

Per tutti gli appassionati del bio, esiste una maschera capelli eco biologica, a base di olio di macadamia.

Il brand si chiama Omia (e molti di voi già lo conosceranno). Si tratta di una maschera capelli idratante e ristrutturante da coltivazione biologica certificata.

Tra l’altro, la sua formula è arricchita con Aloe Vera e Burro di Karité e ripara la cuticola capillare rendendo i capelli morbidi e luminosi.

Inoltre, trattandosi di un prodotto bio, possiamo ben intuire che sia privo di siliconi, PEG, polimeri acrilici e coloranti sintetici.

Infine, questa maschera capelli svolge anche un’azione ristrutturante ed è particolarmente indicata per persone con capelli stressati e spenti. Adatta per utilizzo frequente.

Garnier ultra dolce delicatezza d’avena

Sempre facendo riferimento alla linea Garnier, bisogna assolutamente citare la ultra dolce delicatezza d’avena.

Garnier ultra dolce crea la sua ricetta lenitiva e rispettosa, specialmente pensata per capelli e cuoio capelluto delicati, associando:

  • La crema di riso, rinomata per le sue virtù trattanti e protettive sui capelli
  • Il latte d’avena, utilizzato nelle routine di bellezza delle pelli delicate e conosciuto per le proprietà lenitive e addolcenti

Pertanto, i capelli risultano intensamente idratati in profondità e avvolti in un trattamento ricco su tutta la loro lunghezza, senza essere appesantiti.

Ma non solo, appaiono morbidi, brillanti, d’una dolcezza infinita al tatto. Perfettamente rispettati e protetti su tutta la loro lunghezza, sono veramente più facili da pettinare.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.