Taglio di capelli – capello corto con grinta

Se avete deciso di dare un taglio ai vostri capelli per quest’ inverno uggioso, ricordate che per riscaldare la temperatura dovrà essere un taglio movimentato e vivace. Un taglio corto va bene ma purchè sia grintoso e non dia l’ idea di chi si è appena alzata dalla sedia del parrucchiere!

Le acconciature lisce e perfettine sono fuori moda per questo inverno e lo abbiamo visto anche dalle passerelle di illustri stilisti. Naturalezza e grinta vanno a braccietto, qusto inverno 2010 – 2011, sia sui lunghi che sui corti.

Potete preferire un taglio sfilato oppure una frangia lunga e dritta che inizia alta sulla testa e capelli un po’ più lunghi all’ altezza delle orecchie.

Quando asciugate i capelli utilizzate una spazzola rotonda e il phon. Fate girare le ciocche intorno alla spazzola e scaldatele con l’ aria calda del phon. In alternativa, se siete di corsa o se non siete molto pratiche di spazzola, utilizzate il diffusore applicato al phon, asciugateli a testa in giù e poi ridefinite le ciocche e fissate con un prodotto specifico.

Un colore cangiante renderebbe perfetto il vostro corto!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.