Perdere peso chirurgicamente, ma le complicazioni?

La chirurgia per la perdita di peso non è una procedura che funziona come per magia, ma richiede cambiamenti radicali nello stile di vita per essere efficace. Un buon programma ti esporrà le diverse opzioni di chirurgia per la perdita di peso e il lavoro da svolgere dopo l’operazione, gli esercizi fisici e la dieta. La chirurgia per la perdita di peso non è un’urgenza, hai tutto il tempo per consultare i vari programmi, ed informarti da vari chirurghi prima di decidere di sottoporti ad un intervento.
E’ consigliabile consultare uno o più chirurghi che eseguono più di un tipo di chirurgia per la perdita di peso. Come consumatore puoi scegliere un bypass gastrico, delle bande gastiche regolabili o la procedura della manica gastrica. “Un’operazione può essere più efficace per te che per un altro, così considera più opzioni”, dice il dottor Nicholson.

In molti interventi chirurgici si ha un’interazione limitata con il chirurgo. Non è il caso della chirurgia per la perdita di peso. Dovresti vedere il tuo chirurgo almeno quattro o cinque volte nel primo anno. Assicurati che il chirurgo e lo staff di supporto siano sinceramente interessati a te ed al tuo successo.

Vai al Bendaggio gastrico

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.