Rughe contorno occhi: rimedi della nonna

Le rughe nella zona contorno occhi sono molto frequenti nelle persone che vanno incontro all’avanzare dell’età.

Infatti, la pelle del viso inizia a cedere sempre di più e diventano più soggette ad inestetismi.

Eliminarle completamente è impossibile (tranne se ci si sottopone a chirurgia estetica). Tuttavia, è possibile ridurre la loro intensità e prevenirle attraverso i rimedi della nonna.

Questi ultimi, hanno origini antichissime. Di conseguenza, si servono di ingredienti naturali e facilmente trovabili nelle proprie cucine e dispense.

Scopriamo i rimedi più efficaci per le rughe contorno occhi!

Aloe vera

Molti di voi conoscono il metodo del cucchiaino per attenuare il gonfiore nella zona contorno occhi.

In realtà, questa posata si può impiegare anche per il dosaggio dell’aloe vera (sotto forma di gel).

Si può applicare direttamente nell’area interessata, sia nella forma pura che mischiata con altri ingredienti (ad esempio la banana o lo yogurt).

Sarà sufficiente lasciare il composto in posa per una quindicina di minuti e risciacquare con acqua fresca.

L’aloe vera si rivela davvero super benefica per la pelle. Infatti, oltre ad attenuare le rughe, è in grado di lenire alcuni rossori (un po’ come la camomilla).

La banana

La banana, oltre ad essere ricca di vitamine e sali minerali, risulta essere molto gettonata nel campo dell’estetica.

Infatti, si rivela un rimedio della nonna super, valido per diverse zone del corpo, inclusi i capelli e il viso.

La parte più interessante di questo frutto è sicuramente la buccia. Essa è un vero e proprio toccasana per tutte quelle rughe presenti nella zona contorno occhi.

Basta poggiare la parte interna della buccia e farla agire per un quarto d’ora circa. Dopodiché, risciacquare con acqua fresca e asciugare con un panno morbido.

A seguito di tale rituale di bellezza, la pelle apparirà decisamente più ringiovanita, tonica e meno affaticata.

Cetriolo

Tra i rimedi della nonna più noti, è impossibile non citare il cetriolo.

Quest’ortaggio, è ricco di proprietà. Visto il suo alto contenuto di acqua e zinco, svolge una vera e propria funzione disintossicante e detox.

Pertanto, applicandolo nella zona contorno occhi circa 15-20 minuti, sarà in grado di ridurre notevolmente la presenza delle famose “zampe di gallina”, che iniziano a formarsi con l’avanzare dell’età.

Ovviamente, per poter aumentare la sua efficacia, si consiglia di tagliarlo a fette spesse e di poggiarlo fresco sul viso.

Pertanto, dovrete tenerlo in frigo in precedenza per almeno un’oretta.

Oltre a contrastare l’insorgimento delle rughe, il cetriolo si rivela un perfetto metodo naturale per idratare e nutrire la pelle.

Infatti, frullandolo e mischiandolo a un filo d’olio o qualche goccia di limone, può essere impiegato anche come maschera viso e maschera corpo.

Avocado

Un altro rimedio della nonna molto comune per donare al vostro contorno occhi un senso di sollievo è certamente l’avocado.

Realizzare un composto anti rughe è davvero semplice. Basta aprire il frutto, privarlo del nocciolo ed estrarre la polpa.

A questo punto, prendete una forchetta e schiacciate per bene il tutto. Aggiungete un cucchiaio d’olio e mescolate, fino ad ottenere un mix omogeneo.

Dopodiché, con l’aiuto delle dita o di un pennello per make up, applicatelo nella zona del contorno occhi delicatamente (ad esempio picchiettando con le dita).

Lasciate agire per circa un quarto d’ora, risciacquate con acqua fresca…et voilà!

Le rughe contorno occhi appariranno decisamente più attenuate e il viso apparirà dall’aspetto decisamente più riposato e giovanile. Insomma, quasi del tutto rigenerato!

Burro di karité

Il burro di karité presenta delle proprietà idratanti non indifferenti.

Oltre ad essere impiegato per la realizzazione di maschere e creme viso/corpo, si può adattare come contorno occhi naturale.

In questo caso però, si sconsiglia l’aggiunta di altri ingredienti (come ad esempio l’olio d’oliva o il limone).

Questo perché il burro di karité si rivela super efficace nella sua singolarità, in modo che le sue peculiarità restino invariate.

Pertanto, sarà sufficiente applicare il burro di karité direttamente nella zona interessata, picchiettando delicatamente con i polpastrelli delle dita.

Non vi resta che lasciarlo in posa per un quarto d’ora circa e rimuoverlo lavando il viso abbondantemente con acqua fresca.

Il risultato finale è davvero top. Infatti, oltre ad attenuare le rughe, renderà la vostra pelle molto più idratata, riducendo i livelli di screpolatura e secchezza.

Carote e limone

Le carote rappresentano uno degli alimenti più salutari in assoluto, in quanto ricche di vitamine e betacarotene, svolgendo un’azione detox e antiossidante.

Nel campo dell’estetica, si utilizzano molto per mantenere viva l’abbronzatura ma anche per dare elasticità e tonicità alla pelle.

Proprio per tale motivo, fungono da perfetto contorno occhi naturale.

Basta frullarle e mixarle qualche goccia di succo di limone. Mischiate il tutto e applicate il composto ottenuto sotto gli occhi.

Lasciate agire per una decina di minuti circa e risciacquate abbondantemente.

La vostra pelle apparirà molto più giovanile e liscia al tatto, riducendo notevolmente le rughe e altri segni dell’età.

Miglior prodotto antirughe contorno occhi

Oltre ai rimedi della nonna sopra citati, è possibile optare per una serie di prodotti industriali.

Tra i più gettonati, troviamo certamente quelli a base di acido ialuronico.

Si tratta di una componente essenziale per stimolare le cellule della pelle, produrre collagene e donare elasticità.

In commercio se ne trovano tantissimi, anche a piccoli prezzi.

Uno dei migliori prodotti antirughe contorno occhi è sicuramente il hyaluron-filler di Eucerin.

Esso è un vero e proprio trattamento antirughe, effetto filler, contorno occhi.

Come indicato dalle descrizioni dei vari siti di cosmetica, questo prodotto è in grado di riempie dall’interno anche le rughe più profonde.

Inoltre, riattiva la naturale produzione di acido ialuronico nella pelle per riempire efficacemente dall’interno le rughe della zona perioculare.

Pertanto, ha un effetto anti-età immediato, grazie alla presenza dello skin-plumper acido ialuronico, che ridona istantaneamente tono alla pelle diminuendo visibilmente le rughe.

Ma non è tutto. Il contorno occhi antirughe di Eucerin è indicato per chi porta lenti a contatto e funge da ottima come base per il trucco.

Riguardo le modalità d’utilizzo, basta applicarlo la mattina dopo un’accurata detersione picchiettando delicatamente lungo il contorno occhi.

Tuttavia, per sicurezza, prima dell’uso si consiglia di effettuare una prova del prodotto (onde evitare possibili allergie).

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.