Dermoabrasione meccanica – cos’è e cosa c’è da sapere

La dermoabrasione meccanica è un’operazione chirurgica attraverso la quale si possono rimuovere tatuaggi, rughe, cicatrici.

Questa tecnica consiste nella levigazione della pelle tramite il trapano a punta di diamante con un grande numero di giri.

Può essere levigato sia l’intero viso sia una parte di dimensioni piccole o meno. Dopo la levigazione si viene a formare una crosta e dopo tre giorni dall’intervento inizia la rigenerazione epidermica.

Nei dieci giorni successivi all’operazione la pelle è gonfia e presenta un colore rossastro, nel giro di qualche settimana la pelle andrà a riacquistare il suo colore e i suoi connotati.

Questo intervento è fatto in anestesia locale e risulta indolore per il paziente. Il paziente deve restare a riposo all’incirca per 14 giorni.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.