Safenectomia e radiofrequenza per curare le varici

Il trattamento tradizionale per la risoluzione di questa malattia è la “safenectomia“.

Un altro metodo, stavolta non tradizionale, è quello della radiofrequenza, che permette di non dover effettuare incisioni.

Certo è che prevenire è sempre meglio che curare, infatti, prevenire questo tipo di inestetismi, che è possibile solo se non ci troviamo in un caso di ereditarietà, è un risparmio di tempo, di fatica e di denaro.

————–

Leggi anche

Quali sono le cause di varici e microvarici

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.