Rossetto metallizzato: tendenza labbra magnetiche per tutta l’estate

Abbinato ad ombretti ed unghie metalliche, il rossetto metallizzato che ha visto il suo esordio lo scorso inverno sarà la prepotente tendenza rock glam anche dell’estate 2017.

L’effetto metal sarà – come si dice – sulle labbra di tutte o, meglio, di tutte le ragazze e le donne che non amano passare inosservate.

Se un lustre dà luce al volto, il rossetto ‘magnetico’ sa trasformare in protagoniste e non è di certo consigliabile alle ragazze timide.

Il rossetto metallizzato, seducente e molto femminile, va abbinato con cura al resto del make up e si può realizzare anche nella variante fai da te. Vi spiegheremo come.

 

Rossetto metallizzato e make-up da abbinare

Il rossetto metallizzato è la scelta di donne grintose, audaci, senza mezze misure, perciò gli stessi colori del metal look da stendere col pennello o con lo stick sulle labbra prevede grande determinazione nelle tinte ed anche nelle sfumature: argento, viola scuro, oro, giallo.

Le labbra metal devono essere definite con cura ed abbinate al make up più adatto.

Lavorate di contrasto con il make up evitando di appesantire il total look.

Non potete abbinare labbra metallizzate ad un ombretto metal, sarebbe troppo per chiunque e supererebbe l’idea stessa di ‘caduta di stile’ a meno che non siete state invitate ad un party in maschera.

Facciamo un paio di esempi: alle labbra metallizzate dark è giusto abbinare un trucco occhi nude mentre scegliete un rossetto metallizzato rosa se volete un look soft.

Il rossetto metallizzato, senza dubbio, pretende il giusto ‘richiamo’ per le unghie: una manicure a specchio è indicatissima, qualsiasi colore scegliate.

Rossetto metallizzato fai da te

Probabilmente, prima di acquistare un prodotto di marca, vorrete scoprire l’effetto che fa su di voi il rossetto metallizzato. Magari non siete convinte o dovete abituarvi all’idea.

In questo caso, potreste preparare la versione casalinga del rossetto metallizzato, tentare con il fai da te. Il procedimento non è poi così complicato.

Procuratevi un ombretto shimmer ed un gloss liquido di tonalità abbastanza simili: se non disponete dell’ombretto, in alternativa potrete abbinare al rossetto liquido un illuminante di qualsiasi colore.

Applicate, inizialmente, il rossetto con il pennello e, subito dopo, prima che rischi di asciugarsi, tamponate con la punta delle dita il secondo cosmetico che può essere l’ombretto shimmer o l’illuminante. Tamponate, tamponate, tamponate e fatelo un po’ alla volta finché non si formerà l’effetto metal.

Facile no? Allora, vi piace sulle vostre labbra?

Avete per caso scoperto che, in fondo, vi piace osare anche se non ci avreste giurato?

 

Glossy o mat: a voi la scelta

Sceglie labbra metal ulteriormente evidenziate dall’effetto glossy chi punta al magnetismo estremo.

Chi ama il look metal opaco e discreto opterà, invece, per l’effetto mat, molto trendy.

Nei negozi di cosmetica avrete solo l’imbarazzo della scelta: rossetti metal in versione stick o liquida, in argento, oro, blu, verde e rosa fluo, rosso, viola, bordeaux, gialli, anche nero.

Il glossy resiste meno ma, col suo effetto abbagliante, risulta perfetto per le serate speciali.

Il mat è il rossetto metallizzato che dura più a lungo, da applicare in ogni occasione e, volendo, anche tutti i giorni.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.