Cosa mangiare dopo la palestra

palestraChi frequenta normalmente la palestra lo fa per bruciare calorie, ma ai rischia di commettere un errore mortale se una volta finito non si mangia in maniera sana e naturale. Perché non serve evitare di mangiare, quanto piuttosto sapere cosa scegliere.

E allora ecco una serie di alimenti che sono perfetti per il dopo-palestra, a cominciare dai formaggi. Vanno consumati almeno una mezz’oretta dopo la fine degli esercizi, a mo’ di spuntino anche se non tutti sono salutari. Meglio quindi formaggi a basso contenuto di grassi per non appesantire il fisico, come una confezione di fiocchi di latte, o ancora 25 grammi di parmigiano o grana padana, oppure uno yogurt.

Vanno bene anche i carboidrati, a cominciare dal pane che però dev’essere abbinato a proteine per non rischiare che mangiato da solo si trasformi in fretta in zuccheri. Così’ l’ideale è abbinarlo ad un velo di marmellata o miele, oppure ancora ad affettati assolutamente magri come il prosciutto cotto o ancora meglio la bresaola.

E se la fame fa sentire forti i suoi morsi allora potete optare per le classiche barrette energetiche, specie per quelli che abbiano particolare fretta. Consentono di assumere la giusta quantità di carboidrati e proteine e basterà una barretta energetica da 35-40 grammi per mantenere il giusto livello di equilibrio.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.