Due giorni di ‘’relax alimentare’’ aiutano a rimettersi in forma

Anche il corpo ha bisogno di disintossicarsi e la spia più comune, che ci avverte di questa necessità, sono gonfiore, affaticamento e pesantezza. Una necessità che non si presenta solo il fatidico ‘‘giorno dopo’’ dei grandi cenoni di periodi più o meno festivi.

Un rimedio per far ripartire al meglio l’organismo è quello di garantirgli almeno per 2 giorni interi un po’ di tranquillità. Come? Non con diete e rinunce drastiche, ma con piccoli accorgimenti che potranno aiutarvi a recuperare la vostra forma psico-fisica. Basta veramente poco: come prima cosa introdurre più liquidi.

Consumando due litri di acqua al giorno, tisane o tè, meglio se non zucchero, il nostro corpo potrà sentirsi più ‘‘pulito’’ e in forma. Un altro consiglio è quello di bere a piccoli sorsi e spesso, si idrateranno così i tessuti e si calmerà, o almeno aiuterà a placare, la fame.

In questi due giorni di ‘‘relax’’ meglio evitare proteine e carboidrati e concedersi frutta e verdura ben cotta a volontà. Inoltre, si consiglia di evitare fonte di stress stati di ansia e concedervi una totale remise-en-forme non solo a livello fisico ma soprattutto spirituale.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.