Cetriolo in estetica: a cosa serve e benefici

Il cetriolo è un tipo di verdura ricco di proprietà.

La presenza delle vitamine e il suo potere antiossidante e diuretico, lo rendono un vero e proprio alleato per la salute, generando una serie di benefici per il nostro organismo.

Di conseguenza, è molto gettonato per la realizzazione di insalate, antipasti, primi e contorni (per piatti sia di carne che di pesce). Tuttavia, il cetriolo non è noto soltanto in cucina ma anche in estetica.

Infatti, esso si rivela una chicca di bellezza assoluta, specialmente per le donne che cercano spesso di apparire impeccabili.

A questo punto ci si chiede: a cosa serve il cetriolo in estetica e quali sono i suoi benefici?

Esso si può utilizzare sia per il viso, che per i capelli e il corpo. Scopriamone di più!

Cetriolo per occhi gonfi

Viste le sue proprietà disintossicanti, rinfrescanti e lenitive, il cetriolo risulta essere la soluzione per tanti inestetismi del viso, come ad esempio le occhiaie, gli occhi gonfi e le rughe.

Tantissima gente svolge uno stile di vita che le porta ad affaticare gli occhi (ad esempio tutti quei lavori d’ufficio, dove bisogna trascorrere diverse ore dinanzi al pc).

Oppure c’è chi dorme poco per via dell’insonnia o per problemi extra, risvegliandosi il giorno successivo con uno sguardo abbastanza affaticato.

Pertanto, gli occhi risultano essere gonfi e appesantiti.

Guardandosi allo specchio non ci si sente bene con se stessi e c’è chi pensa addirittura di ricorrere alla chirurgia estetica per eliminare il problema.

In realtà, gli interventi di bellezza dovrebbero essere l’ultima spiaggia e sceglierli soltanto quando strettamente necessario.

Molte persone non sanno che si può porre rimedio con i cetrioli e tanti altri metodi naturali.

Questo perché l’acqua presente all’interno dei cetrioli è in grado di idratare la pelle in profondità, senza risultare invasiva.

Di conseguenza, va benissimo per la zona contorno occhi, in quanto super sensibile e delicata.

Ma come ottenere dei benefici immediati? Basta prendere un cetriolo, tagliare due fette ed applicarle sugli occhi per una decina di minuti/un quarto d’ora.

Tuttavia, è importante che la verdura sia stata riposta prima in frigorifero.

Così facendo, si potranno duplicare i benefici, in quanto la freschezza del cetriolo riesce a contrarre i vasi sanguigni.

Pertanto, si andrà a ridurre notevolmente il senso di gonfiore.

Cetriolo contro le rughe

Come vi abbiamo già accennato in precedenza, il cetriolo risulta essere un perfetto metodo naturale anche per le rughe.

Con il passare degli anni, la cute va incontro ad un vero e proprio cedimento cutaneo e all’insorgimento di queste famose “righe” sul viso.

Eliminare del tutto le rughe non è semplice (a meno che non si decida di ricorrere alla chirurgia estetica).

Allo stesso tempo però, attraverso dei metodi naturali si possono attenuare di gran lunga.

Pertanto, si può pensare di creare degli impacchi di cetriolo. Basta prendere la verdura, tritarla e aggiungere un po’ di limone e un filo d’olio.

Mischiate per bene gli ingredienti ed applicate la maschera sul viso, lasciandola in posa per circa cinque minuti.

Trascorso il tempo necessario, risciacquate il tutto con acqua tiepida ed asciugate il viso con un panno morbido.

Et voilà! La vostra pelle apparirà decisamente più liscia e tonica. I segni dell’età saranno al momento meno visibili…e anche alcune tipologie di macchie cutanee!

Insomma, l’impacco ai cetrioli risulta essere un vero e proprio segreto di bellezza, da sfruttare in vista di un’occasione importante (matrimonio, laurea e così via).

Cetriolo come tonico

Infine, restando nell’argomento viso, bisogna dire che il cetriolo si può impiegare anche come tonico.

La tipologia più diffusa di tonico a base di cetriolo, è sicuramente quella con effetto rinfrescante.

Per realizzarlo, basta sempre tritare la verdura e mischiarla con un altro ingrediente (in questo caso la menta). Mischiare per bene il composto e lasciarlo riposare in frigo.

Invece, nel caso in cui si volesse ottenere un tonico idratante, è possibile sostituire la menta con lo yogurt, oppure lo zucchero per fare una maschera esfoliante.

Insomma, le alternative sono davvero tante!

Cetriolo per i capelli

Oltre al viso, esiste un’altra componente del corpo, spesso soggetta a stress: i capelli.

Specialmente in estate, per via della salsedine, del sole e dei frequenti lavaggi, la chioma risulta decisamente più secca, fragile e soggetta a doppie punte.

Nel campo dell’estetica esistono numerose idee per porre rimedio a capelli danneggiati (ad esempio anche dal cloro per chi frequenta le piscine) e tra le più diffuse non può di certo mancare il cetriolo.

Di conseguenza, è possibile realizzare numerosi impacchi, da applicare sui capelli prima dello shampoo, ecco alcuni esempi:

  • Cetriolo con limone e olio
  • Cetriolo con uovo
  • Il cetriolo con la menta
  • Il cetriolo con la papaya

E tanto altro ancora…

In linea generale, i procedimenti sono molto simili tra di loro. Basta frullare gli ingredienti solidi e mischiarli con quelli liquidi, fino a creare un composto omogeneo.

Dopodiché, basta mettere l’impacco sulla chioma e lasciarlo agire per un po’ (solitamente sempre un quarto d’ora/venti minuti). Infine, risciacquate il tutto con un super shampoo.

Una volta asciugati, noterete dei capelli visibilmente più sani, morbidi e lucenti. Provare per credere!

Ovviamente, nel caso in cui si dovesse avere una tipologia di capello grasso, è preferibile optare per questi impacchi giusto una volta a settimana, altrimenti potreste peggiorare la situazione.

Cetriolo sul corpo

Infine, il cetriolo si rivela ricco di benefici anche per la cura del corpo.

Il fatto che sia ricco di poteri antiossidanti e detox, si può impiegare come tonificante naturale.

A livello di ricette, potreste pensare di sfruttare quelle sopra citate oppure aggiungere lo zucchero, per ottenere una maschera esfoliante.

Il procedimento è sempre lo stesso ed è importante che il composto venga riposto in frigo per almeno un’oretta.

Così facendo, potrete non solo ottenere una pelle tonica e liscia ma anche super fresca!

Pertanto, le creme per il corpo a base di cetriolo si rivelano un’ottima idea per l’estate, così da eliminare il gonfiore (specialmente nella zona delle cosce e delle gambe) dato dalle alte temperature.

Risultati visibili sin dalle prime applicazioni e ritenzione idrica ridotta almeno del 30%!

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.