Depilazione con bellissima imetec

depilarsi bellissima imetec

I peli superflui, si sa, sono un fastidio per le donne di tutte le età, a partire dall’adolescenza; con l’arrivo della bella stagione diventa imperativo sfoggiare gambe e braccia lisce per apparire al meglio in bikini e gonne corte.
I sistemi tradizionali di epilazione sono dolorosi, in alcuni casi costosi e risolvono il problema solo temporaneamente.

Il rasoio è sicuramente il metodo più veloce e più diffuso, ma tagliando il pelo lo si rafforza rendendolo più evidente durante la successiva ricrescita ed inoltre bisogna radersi più volte alla settimana a causa della velocità di crescita, rischiando irritazioni e abrasioni.

La ceretta, a caldo o a freddo, è più efficace in quanto strappa il pelo alla radice indebolendo il bulbo e ritardando la ricrescita; si tratta però di un’operazione dolorosa e non sempre adatta a tutte.  Il calore e il trauma dello strappo possono causare problemi a chi soffre di vene varicose ed è un processo traumatico sconsigliato in quelle zone dove sono presenti delle ghiandole come l’inguine e le ascelle. Inoltre spesso i peli ricrescono sotto pelle formando inestetismi come brufoli e piccole pustole, in particolar modo nelle zone sottoposte a sfregamento da parte dei vestiti e degli indumenti intimi.

Fino a qualche anno fa la soluzione migliore erano gli epilatori elettrici, che permettevano di estirpare il pelo senza traumatizzare la cute, ma come nel caso delle cerette si tratta di soluzione temporanee.

EPILAZIONE A LUCE PULSATA CON BELLISSIMA IMETEC

Da poco la Imetec ha messo in commercio un epilatore di nuova generazione, Bellissima Flash&Go , che invece di agire solo sul pelo ha effetto sul bulbo, indebolendolo e rendendolo nel tempo sempre meno funzionale.  Si tratta quindi di una soluzione semi-definitiva che dopo alcune sedute dovrebbe garantire l’indebolimento permanente della peluria indesiderata.

A differenza dei sistemi tradizionali questo apparecchio non rimuove il pelo, infatti per ottenere un buon risultato si deve prima procedere all’ epilazione tramite rasoio della parte da trattare; a questo punto la luce pulsata agisce direttamente sul bulbo e ne riduce la funzionalità.

La durata e l’efficacia del trattamento dipendono molto dal tipo di pelle: questo sistema funziona al meglio su peli sottili e scuri di chi ha la pelle chiara, mentre è meno efficace su peli spessi o in casi in cui la differenza cromatica tra pelle e pelo sia meno marcata.

Il costo non è dei più economici,  si parla di circa 300 euro, ma per le brune con pelle chiara si tratta di un investimento a lungo termine che garantisce un risparmio in termini di costi futuri in quanto diminuisce la necessità di fare ricorso a prodotti  e sedute dall’estetista .

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.