Massaggio relax: costi e come funziona

L’antica arte del massaggio non si può improvvisare e questo vale anche per il massaggio relax (rilassante o miorilassante).

Per combattere lo stress, il ritmo frenetico dei nostri tempi oppure dopo una giornata particolarmente difficile, non c’è niente di meglio che stendersi e lasciarsi andare affidandosi a mani esperte.

E’ importante anche trovarsi nell’ambiente giusto: luce soffusa, musica rilassante e dolce, candele profumate al gelsomino, lavanda o altre essenze adatte allo scopo.

Pace. Ci vuole pace e due mani che sanno come far ritrovare l’equilibrio psicofisico lavorando su muscoli e punti nervosi.

 

Massaggio relax: come funziona

Il massaggio relax si esegue attraverso varie manovre sul corpo utili ad allentare affaticamento e tensioni muscolari tonificando, allo stesso tempo, alcuni tessuti e migliorando il benessere psicofisico.

Dopo aver passato l’olio tra le dita (possibilmente, olio di argan oppure olio di cocco), si inizia a lavorare lungo tutta la schiena, percorrendo prima la colonna vertebrale per, poi, risalire sulle spalle e scendendo, infine, lungo le braccia.

A questo punto, si torna a massaggiare la schiena lavorando lungo i fianchi ed alternando con lievi pizzicotti.

Si esegue anche la giusta pressione con l’avambraccio sulla schiena muovendosi dal basso verso l’alto arrivando fino al collo.

Il collo è una parte che si presta molto al ‘gioco’ del massaggio relax.

I muscoli del collo vanno rilassati con i polpastrelli eseguendo una pressione ben dosata con pollice e polsi per, poi, scendere lungo la schiena.

Questa è soltanto una delle tecniche più semplici.

 

Dita, palmo della mano, gomiti per ogni zona del corpo

Va detto che ogni zona del corpo deve essere massaggiata usando, all’occorrenza, il pollice (ad esempio, per il muscolo trapezio) o tutte le dita (spalle), il palmo della mano (es. spina dorsale), il pugno chiuso (glutei, colonna vertebrale), il gomito (parte inferiore della colonna vertebrale, spalle).

Gambe e piedi hanno particolarmente bisogno di un massaggio relax per eliminare la tensione e ritrovare un totale senso di benessere.

Soprattutto chi trascorre tanto tempo in piedi, trova un grande giovamento nel massaggio relax alla pianta dei piedi: le mani del massaggiatore devono delicatamente alternare movimenti verso l’alto e verso il basso.

Riguardo alle gambe, è dai muscoli del polpaccio che deve essere eliminata la tensione.

 

Gli effetti del massaggio relax su corpo e mente

Gli effetti del massaggio relax coinvolgono corpo e mente, agiscono sull’apparato muscolo-scheletrico, su tutto il corpo con una risposta psichica decisamente positiva.

Ecco tutti gli effetti del massaggio relax:

  • Attenuazione della tensione che si manifesta con crampi o spasmi muscolari;
  • Rilassamento dei tessuti;
  • Miglioramento della circolazione sanguigna e stimolazione della microcircolazione locale;
  • Riduzione della pressione arteriosa e dei battiti cardiaci ma anche del ristagno linfatico degli arti inferiori;
  • Effetto drenante che serve ad eliminare più rapidamente le tossine;
  • Riduzione dei livelli plasmatici di serotonina e cortisolo che consente di placare lo stato d’ansia ed il dolore migliorando l’umore.

 

Costi del massaggio relax

Quanto costa un massaggio rilassante?

Decisamente meno di un massaggio snellente o anticellulite.

Il costo di un massaggio relax si aggira intorno alle 30-40 euro.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.