Peeling glicitrico

Oramai la perfezione è voluta da tutti. Fermare le lancette dell’orologio non è impresa impossibile grazie ai vari chirurghi che, con le loro magiche manine, riescono a scolpire, nel volto oramai decadente di una donna, una bella giovincella. Quali sono gli interventi di chirurgia estetica ai quali le donne si sottopongono con più frequenza? Uno dei più richiesti è sicuramente il peeling.

Ma cos’è questo peeling e in cosa consiste? Prima di rispondere a questa domanda, bisogna sapere qualche informazione sulla pelle e sulle sue varie funzioni.

La pelle è uno degli organi più dinamici che l’uomo possiede. Ogni giorno lo strato corneo, attraverso un complicato meccanismo fisiologico, elimina un numero abnorme di cellule cheratinizzate. Quindi questa è una funzione della nostra pelle di fondamentale importanza, visto che elimina cellule che non servono a nulla. E allora il peeling ha qualche filo conduttore con questa attività della pelle? Certo che sì!

Il peeling chimico non è altro che una forma accelerata di esfoliazione che avviene attraverso l’utilizzo di una particolare sostanza chimica. Essenzialmente ci sono due tipi di peeling: uno che agisce in modo molto superficiale e ha la funzione di accelerare l’esfoliazione naturale dello strato corneo; l’altro invece è un peeling più profondo e crea necrosi e infiammazioni nell’epidermide, nel derma papillare o nel derma reticolare.

Il peeling chimico crea modificazioni nella pelle attraverso tre meccanismi d’azione:

  1. Eliminazione delle cellule morte dello strato corneo attraverso la stimolazione del turnover;
  2. Introduzione di cellule epidermiche nuove: quelle danneggiate verranno rimpiazzate;
  3. Introduzione di una reazione infiammatoria e attivazione dei mediatori dell’infiammazione che attiva la produzione di nuove fibre di collagene e di glicosaminoglicani.

Questa operazione di chirurgia estetica può portare anche a diverse complicazioni e a effetti indesiderati, per questo motivo sono indispensabili trattamenti e terapie che ottengono risultati eccelsi.

Questo è il concetto moderno di peeling: seguendo varie sedute di peeling superficiali o di media profondità otterremo, attraverso un risultato cumulativo, risultati estetici eccellenti e duraturi senza rischi di effetti indesiderati.


No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.