Trattamento con il latte d’asina

რძის აბაზანა!

 

Il latte di asina (lac asininum) è conosciuto sin dai tempi più antichi per le sue proprietà idratanti e ringiovanenti;  lo sapeva bene Cleopatra, per la quale immergersi in una vasca di latte d’asina era un rito quotidiano per ridare splendore alla propria pelle e mantenerla giovane e fresca.  Si dice che anche Poppea e Paolina Bonaparte amassero questo trattamento, che dopo secoli sta tornando di moda in molti centri benessere e SPA.

Il latte d’asina è naturalmente ricco di vitamine (A, B1, B2, B6, C, D ed E), di acidi grassi polinsaturi, di Omega 6 ed ha un alto contenuto di lisozima, una proteina dalle elevate proprietà antibatteriche; la ricchezza di sali minerali e di oligoelementi come calcio e fosforo aiuta inoltre a rinforzare la pelle. Si capisce quindi come le maschere o i preparati a base di latte risultino essere particolarmente preziosi per i loro benefici  rassodanti e antiossidanti, specialmente nella cura di pelli secche, sensibili e con problemi di allergie.

Il trattamento prevede diverse fasi:

-Prima fase

Si tratta di una fase preparatoria, in cui la cliente si sottopone ad un bagno di vapore con effetto miorilassante e finalizzato all’apertura dei pori per rendere la pelle più ricettiva, seguito da un leggero scrub per eliminare gli strati morti dell’epidermide

-Seconda fase

La maschera al latte d’asina viene stesa facendola colare dall’alto per mezzo di brocche; segue un massaggio delicato che ha un’azione rilassante e favorisce la distribuzione del prodotto su tutto il corpo. Al  termine della stesura segue il bendaggio con il cartene, un involucro speciale al quale vengono aggiunte delle coperte per produrre calore e favorire l’assorbimento dei principi attivi.

-Terza fase

Dopo circa venti minuti dal bendaggio questo viene rimosso e il prodotto in eccesso eliminato tramite spugnature con acqua calda, il tutto con movimenti lenti e delicati che prolungano il piacere del trattamento.

-Quarta fase

L’ultima fase del trattamento prevede un massaggio olistico con creme a base anch’esse di latte d’asina o di speciale burro, per idratare la pelle e renderla morbida e tonica. Alla fine del massaggio si conclude il rito con una tisana calda rilassante.

Se volete essere trattate come una regina almeno una volta nella vostra vita ci sono molti centri termali che offrono il trattamento , magari abbinato ad un pacchetto all’inclusive di due o tre giorni, per un week-end di coccole. Cosa aspettate?

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.