Crema contorno occhi fatta in casa

Il contorno occhi è una delle zone del viso più delicate in assoluto.

Infatti, la pelle presente in quest’area risulta essere molto più sottile. 

Di conseguenza, è super sensibile e non va trattata come le altre parti del volto.

Non a caso, quando si parla di creme e maschere per il viso, si consiglia sempre di evitare il contorno occhi, ma di coinvolgere soltanto zigomi, fronte, naso e mento.

Tuttavia, non è di certo una zona da trascurare, anzi. È importante prendersene cura, utilizzando una serie di prodotti specifici.

In alternativa, oltre a quelli disponibili in commercio, potreste optare per una crema contorno occhi fatta in casa.

A tal proposito, non esiste una “ricetta” universale ma potete realizzare numerose maschere fai da te, utilizzando ingredienti naturali.

Questi ultimi, privi di parabeni, siliconi e altre sostanze nocive, si rivelano molto efficaci per la salute della pelle.

Ma adesso, bando alle ciance e scopriamo alcune creme fai da te per il contorno occhi!

Crema contorno occhi con latte e miele

Nel campo dell’estetica, il latte è un ingrediente in grado di rimuovere gran parte delle cellule morte.

Il miele invece, ha un effetto emolliente. Di conseguenza, abbinandolo al latte si ottiene una crema in grado di rendere il contorno occhi più elastico.

Come applicarla?

Basta mischiare i due ingredienti all’interno di una ciotolina ed applicare il composto sulla zona in questione, picchiettando con le dita.

Poi, lasciatela agire per una decina di minuti ed infine risciacquate bene con acqua tiepida.

Vi consigliamo di effettuarla a giorni alterni (così da far “respirare” la pelle). State pur certi che noterete ottimi risultati sin da subito!

Crema contorno occhi con olio d’oliva e acqua di rose

Come molti di voi già sanno, l’acqua di rose risulta essere una vera e propria chicca nel mondo della cosmesi.

Infatti, è in grado di detergere la cute in profondità, donandole un aspetto più sano e giovanile. Ma provando a versarla in una ciotolina insieme ad un po’ di olio d’oliva, otterrete un mix davvero strabiliante.

Con l’aiuto delle dita, spalmate i due ingredienti sul contorno occhi (in maniera delicata) e lasciate agire per quindici minuti, non di più.

Dopo aver lavato il viso abbondantemente, potrete constatare una pelle setosa al tatto, morbida ed allo stesso tempo luminosa.

Crema contorno occhi olio di mandorla e camomilla

L’olio di mandorla rappresenta un elisir di bellezza.

C’è chi lo usa per il corpo, per i capelli o per il viso. Tuttavia, si può impiegare nel caso del contorno occhi, abbinandolo alla camomilla.

Quest’ultima, è in grado di ridurre il gonfiore sotto gli occhi (le famose borse), offrendo un senso di puro sollievo.

Basta lasciare una sua bustina in infusione per qualche minuto, inserire l’olio di mandorla e lasciar riposare per una mezz’oretta.

Una volta che il composto si sarà raffreddato (o comunque diventato tiepido), potrete applicarlo nella zona contorno occhi.

Mi raccomando, durante questa fase sarà importantissimo effettuare una serie di piccoli movimenti circolari, così da riattivare i tessuti cellulari e facilitare il processo di idratazione.

Nel caso in cui il contorno occhi dovesse essere eccessivamente gonfio, potete anche pensare di mettere il mix nel freezer.

Così facendo, otterrete un duplice beneficio dato anche dal ghiaccio, il quale ha un potere sgonfiante.

Crema contorno occhi patate e cetriolo

Spesso nelle foto dedicate alla sezione cura del viso, è possibile notare la presenza dei cetrioli sugli occhi.

Essi infatti, hanno delle ottime proprietà astringenti. Di conseguenza, rendono questa zona specifica del viso decisamente più tonica e visibilmente belle.

Frullando quest’ortaggio (con la buccia) si otterrà un composto grumoso che potrà essere applicato nella zona del contorno. Ma il segreto di questa crema risiede nell’abbinarlo a una purea di patate crude.

Questo perché il loro amido funge da antinfiammatorio e contribuisce notevolmente nella riduzione di arrossamenti e allergie.

Dopo aver ottenuto la crema, basta stenderla nell’area interessata e farla agire per una decina di minuti circa.

Successivamente, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida e asciugate il viso con un pannetto morbido.

Tuttavia, per ottenere un risultato ancor più efficace, potreste pensare di lasciare il mix per un’ora in frigo. Applicandolo, percepirete un’immediata sensazione di freschezza!

Crema contorno occhi con carote e succo di limone

Tra le creme contorno occhi naturali più gettonate, troviamo certamente quella con carote e succo di limone.

Come ben sapete, le carote sono ricche di betacarotene e rappresentano un alimento antiossidante e disintossicante.

Frullandole (giusto qualche secondo) ed aggiungendo del succo di limone, otterrete una crema miracolosa.

Infatti, potrete rendere il vostro contorno occhi decisamente più luminoso, tonico e dunque meno gonfio.

Con questa maschera, potrete davvero dire addio ai segni della stanchezza e alla cosiddetta “faccia da cuscino”!

Ovviamente, anch’essa come gran parte delle maschere, va applicata a giorni alterni.

Migliori creme contorno occhi

In alternativa alle creme contorno occhi fatte in casa, potreste pensare di acquistarne una già pronta.

Al giorno d’oggi, sempre più aziende si stanno specializzando nella creazione di prodotti in grado di dare sollievo a questa zona del viso super delicata e spesso soggetta a gonfiori ed infiammazioni.

In commercio, si possono trovare numerose creme contorno occhi, anche a prezzi non eccessivi. Tra le migliori, possiamo trovare:

Garnier Bio crema contorno occhi alla lavanda

Questa crema contorno occhi anti età alla lavanda, è ricca di proprietà rigeneranti. Come riportato su vari siti di cosmetica, presenta le seguenti caratteristiche:

  • Formula arricchita con olio di argan biologico e vitamina E
  • Reidrata la pelle per un contorno occhi dall’aspetto più levigato e luminoso
  • Per tutti i tipi di pelle, anche sensibili
  • Pelle più levigata dopo appena due settimane

Vichy Liftactiv occhi

A differenza della precedente, la crema contorno occhi Liftactiv di Vichy è perfetta per le pelli più mature.

Di conseguenza, è formulato per correggere le rughe, ridurre le zampe di gallina e le borse per un efficace effetto anti-età.

Inoltre, il ramnosio agisce per dare tono e densità alla pelle. La caffeina invece, svolge un’azione drenante più un’efficace azione sulle borse.

Basta applicare la crema con gli occhi chiusi partendo dall’interno dell’occhio verso l’esterno picchiettando delicatamente nella zona perioculare. Non richiede alcun tipo di risciacquo.

In conclusione, nel caso in cui voleste puntare ad un contorno occhi impeccabile, avete due alternative: le creme naturali fatte in casa o i prodotti commerciali.

Su questi ultimi, vi consigliamo di controllare sempre la formulazione e gli ingredienti, onde evitare arrossamenti ed allergie.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.