Pulizia del viso con ultrasuoni

Il viso è un po’, diciamocelo, il nostro biglietto da visita.

Avere un viso fresco e pulito è l’ambizione di tutte le persone ma lo smog, l’umidità, il caldo, la polvere ci rendono questa meta difficile ecco perché almeno una volta ogni tanto (tante quante ve ne consiglia il vostro dermatologo) dovreste sottoporvi ad una pulizia approfondita che vi tolga le impurità, i punti neri e le macchie della pelle e le cellule morte.

La pulizia del viso inoltre consente di mantenere la corretta funzionalità cutanea e prepara la pelle a pratiche estetiche e/o mediche per prevenire o attenuare gli inestetismi più diffusi.

La pulizia del viso tramite ultrasuoni è una scoperta molto interessante, i metodi tradizionali possono lasciare diffetti, rossori e nel peggiore dei casi infezioni ma gli ultrasuoni sono un metodo veloce, pulito e sicuro.

Ecco i benefici della pulizia del viso:

Esfoliazione: è la pulizia profonda, l’eliminazione dell’epidermide morta che forma lo strato superficiale della pelle insieme alle polveri e sostanze inquinanti che vi si depositano sopra. Questo avviene attraverso la cavitazione sonica che elimina lo strato corneo favorendo il rinnovamento cellulare. Inoltre la pelle diventa più tonica e luminosa.

Tonicità: come detto nel punto precedente la pelle si rassoda grazie al micro massaggio dell’onda emessa

Riequilibrio cutaneo: l’onda elastopulsata favorisce l’ossigenazione e la produzione di collagene ed elastina.

 

 

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.