Home Cosmesi e detergenti Esfoliare la pelle nel periodo invernale

Esfoliare la pelle nel periodo invernale

8
0

La pelle va curata sia d’inverno che d’estate. Nel periodo invernale, però, dobbiamo averne maggior cura perchè essa è soggetta a diversi agenti atmosferizi come lo smog che la rendono sporca. Cosa fare dunque per proteggere la nostra pelle?

E’ inutile ricordare che il sonno fa molto: Dormire almeno 7-8 ore fa bene alla pelle

L’epidermide si rinnova continuamente, ma mentre il ciclo delle cellule dallo strato germinativo profondo a quello superficiale (corneo) dura qualche settimana, la duplicazione cellulare dura poche ore e avviene soprattutto di notte.

Mentre tu dormi, quindi, la tua pelle elabora nuove cellule fresche.

Come esfoliare la pelle nel periodo invernale?

L’esfoliazione può fare miracoli per la pelle. A partire dalla pulizia dallo sporco e finendo con l’eliminazione delle cellule morte che si sono accumulate sulla superficie del viso – si tratta con l’età, cambiamenti climatici, stagione o semplicemente dallo stress.

Ogni quanto si deve esfoliare?

D’inverno, è ottimale esfoliare un paio di volte a settimana. Più spesso – possono apparire ferite e pigmentazione indesiderata.

Inoltre, è necessario concentrarsi sul tipo di pelle in modo da non danneggiare i suoi strati superiori. La pelle sensibile a volte reagisce con eruzioni cutanee.

Quale tipo di esfoliante è meglio usare?

Ogni tipo di pelle ha bisogno del proprio tipo di esfoliante:

  • per la pelle grassa è meglio lo scrub a base di gel;
  • pelle secca – crema;
  • per grassa – strumenti esfolianti meccanici (spazzole, guanti, pomice)
  • per pelle sensibile e problematica – i peeling chimici delicati (acido glicolico, mandelico, salicilico). Il processo è preferibilmente effettuare in salone, da uno specialista affidabile.

L’unico tipo di pelle con cui devi evitare lo scrub e il peeling – molto secca e allo stesso tempo sensibile.

Come esfoliare?

  • Pulisci il viso con un rimedio delicato schiumogeno;
  • Applicare l’esfoliante, coprendo tutta la pelle del viso;
  • Massaggialo con movimenti circolare per almeno circa 5 minuti.
  • Rimuovere l’esfoliante dal viso con salviette umidificate o acqua calda, quindi asciugarlo con un tovagliolo di carta asciutto.

Regole obbligatorie per l’inverno

  • Prima lava il viso con un detergente delicato, quindi usa l’esfoliante.
  • Dopo l’esfoliazione, applica un tonico morbido e senza alcool per lenire la pelle.

Consiglio scrub

Crea il tuo scrub per il corpo con bagnoschiuma e zucchero di canna
Lo zucchero di canna non è ottimo solo per fare dolci: puoi usarlo anche come esfoliante per il corpo. Prendi il tuo bagnoschiuma preferito e aggiungi un po’ di zucchero di canna al flacone, e poi usalo come scrub 

Consiglio lampo:
se dovete stare fuori casa per molte ore e volete allungare la durata del vostro profumo applicate della crema idratante sulla pelle prima di spruzzarlo.

La crema si comporterà come una colla per il profumo facendolo durare più a lungo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here