Home Fatti e Rifatti (video Striscia) Vip Mara Venier rifatta: puntirine su zigomi e bocca

Mara Venier rifatta: puntirine su zigomi e bocca

49
0

Mara Venier è ricorsa probabilmente a dei ritocchini; infatti recentemente anche i programmi satiri hanno sottolineato questo aspetto.

Sembra proprio che abbia fatto qualche ritocchi sia sul viso che sulle labbra; il cambiamento si nota rispetto al passato.

Uno dei primi particolari che risalta agli occhi è l’ingrandimento delle labbra e anche un fisionomia degli zigomi che appare diversa.

A detta sua sono sono voci infondate, infatti lei precisa che non le piacciono le persone che osserva nel mondo della televisione, che sono rifatte.

In altre parole non dice di amare il silicone o gli altri interventi chirurgici che la possano cambiare.

Secondo lei gli interventi troppo invasivi non si devono fare, perchè vanno a cambiare la fisionomia.

Le uniche cose che dice di aver fatto sono lepuntirine alle quali si è sottoposta, ma a parte quelle smentisce ogni altro tipo di intervento.

Lei dice di essere ricorsa alle punture per motivi di lavoro; infatti apparendo sempre in tv, ci tiene ad essere sempre bella e con un viso luminoso.

Inoltre, puntirine a parte dichiara che riesce a mantenersi in forma anche stando attenta alla dieta.

Non eccede con il cibo e con le bevande alcoliche; piuttosto preferisce bere delle tisane calde, specialmente in inverno.

La sua dieta segue un regime equilibrato, concedendosi ogni tanto qualche eccezione; dunque sembra che quelle labbra siano frutto delle punturine e di nessun altro intervento chirirgico.

Mara Venier è nata a Venezia, classe ’50, attualmente è una delle conduttrici più apprezzate della televisione italiana.

I suooi modi informali l’hanno fatta amare da milioni di telespettatori, che la considerano come una di famiglia.

Una curiosità su di lei è che è diventata mamma da giovane e si è trasferita a Roma per tentare la carriera televisiva e al cinema.

Fin da subito è stata notata dall’ambiente del cinema per la sua bella presenza e la sua naturale simpatia.

Mara Venier vita privata e amore

E’ nata a Venezia, ma come dicevamo la passione per la televisione l’ha condotta nella capitale; ma anche perchè aveva una storia con Francesco Ferraccini, anche lui appassionato di cinema.

Al cinema lei esordisce con Diario di un Italiano, un film del 1973, per la regia di Sergio Capogna.

Ha preso parte anche a La porta sul buio, una serie televisiva diretta da Dario Argento e dal 1980 al 1990 partecipa a diversi film, ottenendo successo come attrice.

Alla fine degli anni ’90 cambia percorso e inizia con la televisione, in particolare conduce programmi di intrattenimento sia per la Rai che per Mediaset.

Come conduttrice è sicuramente Domenica In il suo programma simbolo che le porta successo ancora oggi.

In un primo momento conduce il programma della domenica per diversi anni, fino a quando abbandona il programma per un po’.

I suoi amori sono molti, a partire dal primo matrimonio che avvenne quando lei aveva 17 anni, per via di una gravidanza inattesa.

Successivamente è stata insieme a Francesco Ferraccini, per il suo secondo matrimonio, vivendo poi a Roma con lui.

È innamorata della capitale anche se dopo un periodo breve si è semparata dal suo secondo marito.

Infatti quando Mara ha fatto la conoscenza di Pier Paolo Capponi, un attore con il quale ha fatto un figlio, che si chiama Paolo.

Successivamente ha conosciuto Jerry Calà; i due i sono sposati ma sono stati insieme per tre anni e poi si sono semparati, a causa dei tradimenti frequenti da parte del marito.

Ancora ha avuto anche un legame di molti anni con Renzo Arbore e durante il periodo insieme i due hanno provato ad avere un figlio, ma lei ha perso il figlio dopo essere rimasta incinta.

Ciò nonostante Mara e Renzo Arbore rimangono legati ancora oggi da una profonda stima personale e professionale.

Mara Venier muore la madre

Negli ultimi tempi, uno degli eventi più traumatici per Mara è stato il lutto per via della perdita della madre.

Era molto legata a lei e per molto tempo ha sofferto, fino a quando non è arrivata la sua nipotina Giulia.

La nascita della nipote ha dato un nuovo slancio a mara, che oggi si sente più forte di prima e pronta ad affrontare nuova sfide.

È molto attaccata alla nipote, specialmente dopo i molti anni negativi passati a seguito della perdita di sua madrre.

Continuando con le sue storie d’amore, Mara nel 2006 sembra incontrare l’uomo ideale per lei.

Nicola Carraro, un produttore del cinema che ama molto è spesso pubblica degli scatti con lui sul suo profilo Instagram.

Il marito di Mara Venier, è nato nel 1942; è nipote di Angelo Rizzoli, l’editore e ha avuto successo nel mondo del cinema come produttore.

Mara ha avuto la prima figlia da giovane, si chiama Elisabetta Ferracini e è nata nel 1968 a Venezia.

Suo papà, che oggi non c’è più era stato il primo marito di Mara, l’attore Francesco Ferracini.

È molto legata a mara e oggi non lavora più nel mondo dello spettacolo; infatti aveva condotto il famoso programma Solletico, negli anni ’90.

Paolo Capponi è il secondo genito di Mara ed è apparso su Instagram di recente, con molte foto che hanno avuto tanto successo e tanti follower.

Mara Venier Nonna di Carlo e Giulia

Ha un figlio che si chiama Carlo, che è un altro nipote al quale Mara è molto affezionata, come ha dichiarato lei stessa.


Mara Venier da giovane era appassionata di profumi, tanto che voleva iniziare l’attività di vendita di profumi con un suo negozio.

Sempre a Roma da giovane ha avuto un punto vendita di abiti usati e sembra che ci sapesse fare come commerciante.

Negli ultimi anni la sua carriera è stata al centro di discussioni per la sua competizione con Simona Ventura.

Tra i suoi racconti di gossip più interessanti c’è quello in cui dice di aver ricevuto dei corteggiamenti da un politico di rilievo.

In quell’occasione ricevette una proposta galante, ma rifiutò andandosene.

Invece Mara è molto legata a Gina Lollobrigida, con la quale coltiva un’amicizia sincera e profonda da molti anni.

Non segue una dieta precisa per mantenersi in forma e come abbiamo detto ogni tanto fa qualche eccezione con un buon primo e un calice di vino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here